News

Gli interessi sui crediti privilegiati nella liquidazione coatta amministrativa

di La Redazione

Cass. Civ. – Sez. I – 16 gennaio 2018 – n. 828, ord..pdf

Cass. Civ. – Sez. I – 16 gennaio 2018 – n. 828, ord..pdf

Liquidazione coatta amministrativa

Quesiti Operativi

Contratto di permuta e fallimento del permutante inadempiente

di Mariacarla Giorgetti , Sergio Nadin

Fallimento: disciplina generale

Prassi dei tribunali

Curatori: il Tribunale di Catania aggiorna le linee guida

di La Redazione

Tribunale di Catania - Linee guida del curatore fallimentare

Trespass Qikpac Giacca comprimibile, blu

Casi e sentenze di merito

L’ammissione al passivo del credito per contribuzione relativa alla gestione separata

di La Redazione

Tribunale di Novara

Ammissione al passivo: effetti, inammissibilità e rinuncia

Casi e sentenze di merito

La quantificazione del danno nell’azione promossa dal curatore

di La Redazione

Tribunale di Milano

JOTHIN 2017 Autunno Inverno Donna Maniche a Tromba Scollo a Barca Maglieria Tinta Unita Eleganti Elasticizzati Maglioni Slim Fit fasciante classica Maglia Jumpsuit Nero

Donna Elegante Collo Rotondo Manica A 3/4 Mini Vestito Autunno Inverno Blocco Di Colore Maglietta Tops Casuale Tshirt Dress Cachi
2 3

Focus

Le misure di allerta e di composizione della crisi: primi spunti di riflessione

18 Gennaio 2018 | di Giuseppe Sancetta , Alessandro Ireneo Baratta

Fallimento: disciplina generale

La Commissione Rordorf ha recentemente trasmesso al Ministro le bozze dei decreti legislativi integranti l’attivazione della delega prevista dalla L. 155/2017. Uno degli aspetti di maggiore rilievo è costituito dall’introduzione nel nostro ordinamento degli istituti di allerta e composizione della crisi che vengono analizzati dagli autori sulla base del nuovo codice della crisi e dell’insolvenza.

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata

L’unicità decisoria di una crisi di impresa: le Sezioni Unite completano il percorso interpretativo

16 Gennaio 2018 | di Luca Jeantet , Paola Vallino

Cass. Civ. - Sez. Un.

Fallimento: disciplina generale

La sopravvenuta dichiarazione del fallimento comporta l’inammissibilità delle impugnazioni autonomamente proponibili contro il decreto che rigetta la richiesta di omologazione di una proposta di concordato preventivo e, comunque, l’improcedibilità del separato giudizio di omologazione in corso, giacché l’eventuale giudizio di reclamo ai sensi dell’art. 18 l. fall. assorbe l’intera controversia relativa alla crisi dell’impresa ed il giudicato che si forma sulla dichiarazione di fallimento preclude, in ogni caso, il concordato.

Glamour Empire Donna abito a pieghe gonna svasata vestito manica lunga 890 Blu Grigio
Focus

RTRY Donna Tacchi A Piedi Scarpe Formali Pu Autunno Casual Office Amp; Carriera Dress Rhinestone Stiletto Heel Argento Oro Nero 3A3 3/4In US6 / EU36 / UK4 / CN36

15 Gennaio 2018 | di Iacopo Santinelli

Pleaser Stardust 708 Sandali Donna Trasparente Clr/Clr

Il presente breve lavoro è finalizzato a descrivere e analizzare sommariamente le novità in ambito penalistico introdotte dalla legge delega n. 155/2017 sulla riforma della disciplina della crisi di impresa.

Leggi dopo
Blog

La manovra di bilancio 2018 e i fondi fallimentari destinati al FUG: dalla tutela dei creditori alla speculazione forzosa erariale

di Filippo Lamanna

Deposito delle somme

Come già annunciato nelle news del 2 gennaio (“La Legge di Bilancio 2018 approda in G.U.“) e del 9 gennaio 2018 (“Deposito delle somme riscosse: le modifiche della Legge di Bilancio 2018“), la nuova Legge di Bilancio 2018 (L. 27 dicembre 2017, n. 205), pubblicata nella Gazzetta Ufficiale lo scorso 29 dicembre, ha modificato – tra l’altro - l’art. 34 della legge fallimentare in tema di deposito, sui conti correnti fallimentari, delle somme riscosse dal curatore.

Leggi dopo